Il forno che "dialoga" con gli alimenti: in occasione dell’IFA, Miele svela un metodo di cottura rivoluzionario

Cucinare un pesce in un blocco di ghiaccio o un filetto di vitello avvolto nella cera d’api, senza sciogliere né il ghiaccio né la cera? Con il forno Dialogo Miele è arrivato il momento di ripensare la cottura. Per la prima volta viene impiegata una tecnologia che si avvale delle onde elettromagnetiche per preparare gli alimenti in maniera intelligente: la carne rimane uniforme e succulenta, il pesce e le verdure conservano la loro squisita consistenza e gli impasti lievitano notevolmente meglio. Ingredienti diversi di un unico menù vengono infornati freschi tutti insieme e cotti a puntino contemporaneamente, fino al 70% più velocemente rispetto ai metodi di cottura convenzionali. In Svizzera, l’ingresso nel mercato è previsto per l’autunno 2018. 

Accedere al comunicato stampa
 

Stoviglie pulite in 17 minuti

Cosa fare quando le stoviglie devono essere pulite nel giro di pochissimo tempo? In questi casi occorrono gli apparecchi robusti e rapidi della nuova serie ProfiLine di Miele Professional, il settore commerciale che offre soluzioni per le applicazioni aziendali. Con un ciclo di lavaggio di soli 17 minuti, questi apparecchi sono decisamente più veloci rispetto a quelli ad uso privato, senza scendere a compromessi in termini di comfort d’utilizzo quotidiano.

Accedere al comunicato stampa
 

Rapporto prezzo/prestazioni ancora migliore ora anche per le lavastoviglie strette

Le vendite di lavastoviglie sono incrementate di oltre il 40 percento negli ultimi tre anni: è il bilancio provvisorio dell’offensiva sui modelli di lavastoviglie "classiche". Miele si concentra ora sugli apparecchi da 45 centimetri di larghezza migliorandone le dotazioni o riducendone il prezzo per un "equipaggiamento premium".

Accedere al comunicato stampa
 

Nuove enoteche per conservare al meglio il vino

Una cantina umida con temperature costanti comprese tra 8 e 18 gradi è un premessa ideale per conservare vini pregiati. Ma chi vorrebbe una cantina così nella propria casa? Meglio optare per un’enoteca che mantiene una temperatura perfetta e in più funge da apparecchio da incasso in cucina.

Accedere al comunicato stampa