Il vantaggio in più per la salute

Lo conferma anche dalla scienza  
I ricercatori delle rinomate università di Gießen e Coblenza/Landau confermano con i loro studi i preziosi vantaggi della cottura a vapore rispetto ai metodi tradizionali – per ottenere più principi nutritivi a ogni pasto.  
Più vitamine, ogni giorno 
È forse la vitamina più importante per noi, per il suo contributo al normale funzionamento del sistema immunitario: la vitamina C. Se preparerete i vostri piatti a base di verdura con il forno a vapore Miele, potrete trattenere gran parte delle vitamine rispetto alla tradizionale cottura in acqua: i peperoni, ad esempio, trattengono il 25 % in più di vitamina C e i broccoli fino al 50 % in più. 
Sano come appena colto dall'orto  
Se consumiamo la frutta e la verdura crude, il nostro corpo riesce ad assimilare moltissime vitamine e minerali. Con il forno a vapore Miele, potrete cuocere gli alimenti mantenendo i preziosi nutrienti – per esempio, i peperoni cotti al vapore hanno gli stessi nutrienti dei peperoni crudi. Per fare un confronto: un peperone cotto in acqua avrà circa il 45 % in meno di nutrienti.  
4 volte sì 
Aspetto, profumo, gusto e consistenza: quattro criteri fondamentali per la qualità di ogni piatto. Nei test di laboratorio, questi criteri sono stati valutati con una scala scientifica a punti. Il risultato è stato più che univoco: la cottura a vapore rappresenta il metodo più sano e per conservare al meglio il gusto degli alimenti, freschi o congelati. Grazie al vapore, anche il pesce mantiene la sua consistenza, il suo aspetto e il suo gusto inconfondibile – un chiaro segno della superiorità sensoriale dei nostri forni a vapore.  
Dotazione a seconda del modello – immagine/i a titolo esemplificativo e illustrativo